12/06/2017

MOTOGP, GRAN PREMIO DI CATALUNYA: RISULTATI SFUGGITI E RITROVATI PER I RIDERS NOLANGROUP

Il Gran premio di Catalunya, nel circuito di Montmelo è una sorta di Mugello Spagnolo.

Nella pattuglia Nolangroup manca ancora il pilota locale Alex Rins, infortunato, ma gli altri portacolori si sono fatti onore, lottando fino alla fine anche se la sfortuna è stata ancora una volta protagonista.

Tormentata da una penalità e da una caduta la gara di Danilo Petrucci in MotoGP, concreta quella di Hafizh SYahrin in Moto2, e finalmente a ridosso dei primi la corsa di Enea Bastianini in Moto3.

Dopo un weekend super caldo è in arrivo il fresco di Assen.

E voi, che vacanze in moto avete scelto? Andate verso sud o verso nord?


MOTOGP

DANILO PETRUCCI (NC)

“Sono stato in Race Direction. Mi hanno dato un warning per quel contatto con Marquez. Ho cercato di recuperare ma non sono mai riuscito a rientrare sui primi tre anche se alla fine ero riuscito a passare Folger per mettermi in quarta posizione. Pensavo di poter prendere Pedrosa per fare un altro podio ma ho sentito che la gomma ha iniziato a perdere aderenza. Ho provato a cambiare mappa ma le cose non sono migliorate. Stavo provando a resistere ma non riuscivo più ad accelerare. Forse ho spinto un po’ troppo all’inizio per recuperare sugli altri. Ero lì con loro un’altra volta ma ho fatto un errore.”


MOTO2

HAFIZH SYAHRIN 10°

"Questa gara è stata un po ' migliore rispetto alle precedenti. 

Sono riuscito a controllarla meglio ed a migliorare ad ogni giro. Peccato non essere riuscito a fare lo stesso durante la sessione di qualifiche, altrimenti le cose sarebbero finite molto diversamente. Tuttavia, metteremo il focus sulla prossima gara ad assen."


MOTO3

ENEA BASTIANINI 4°

“La gara di oggi è andata abbastanza bene: all’inizio ho trovato difficile raggiungere il gruppo di testa, ma ho lottato e alla fine sono stato con loro. Ero in buona posizione gli ultimi due giri – ma sulla chicane ho fatto un piccolo errore ed ho perso qualche metro che mi ha impedito di sfruttare la scia sul rettilineo. Abbiamo lavorato molto bene e avrei voluto aver completare il weekend con un podio. Guardo questa gara molto positivamente perché eravamo competitivi e siam rimasti sempre  nel gruppo davanti; ora continueremo a lavorare per migliorare le nostre prestazioni nei primi giri delle gare“

  • logo1
  • logo2
  • logo3
  • logo4